Enrico Zen trionfa alla Granfondo Città di Marostica

23 Apr, 2018


Enrico Zen coglie il primo successo stagionale alla Granfondo Città di Marostica, solamente sfiorato nelle edizioni precedenti. Decisivo è stato l’ attacco sulle rampe di Monte Corno, la salita più lunga di giornata che tocca quota 1383 mt slm, dopo che a scremare il gruppo era stata l’azione di Pinton. La corsa, partita da Piazza Castello, sede della celeberrima partita a scacchi, ha visto al via quasi 1200 ciclisti che si sono cimentati nei due percorsi proposti dall’organizzazione. Il percorso lungo prevedeva nei primissimi chilometri l’ascesa alla salita de La Rosina, con ritorno ai piedi delle mura scaligere che venivano costeggiate affrontando la prima impegnativa salita che conduce a San Luca. Veloce discesa fino a Laverda tra le verdi colline di Molvena e breve risalita in direzione Salcedo. Nuovamente in discesa fino a Calvene dove iniziava la lunga ascesa a Monte Corno. Da qui si entrava in Val Lastaro per poi dominare la pianura in quel di Rubbio. Lunga discesa sino all’arrivo con passaggio nuovamente per La Rosina ed i pittoreschi borghi di Marostica per portare a termine 90 chilometri e oltre 2000 mt di dislivello.

Ed è proprio in quest’ultima discesa che Zen si libera della compagnia di De Carli (Brao Caffè), l’unico a rispondere all’attacco del vicentino su Monte Corno. Arriva così in solitaria con quasi un minuto di vantaggio sul trentino, mentre terzo giunge Muraro (Stemax Team) ad oltre tre minuti. Pinton e Girardi chiudono invece rispettivamente sesto e settimo. Da segnalare la sesta piazza per la giovane Deborah Guglielmini, che sta prendendo confidenza con il mondo delle granfondo.

Queste le parole del vincitore, Enrico Zen, all’arrivo:  “Sono molto contento di questo risultato e di quello di Cristian e Guido. Siamo riusciti a fare nostra una delle corse più prestigiose di questo inizio di stagione. Sono contentissimo poi di aver visto al via un nutrito gruppo di maglie nero-verdi. Ringraziamo Andrea Maroso e il suo staff per aver organizzato questa splendida giornata di sport”.

Il prossimo appuntamento per gli atleti del team bassanese sarà a Valdagno (VI) Domenica prossima 29 Aprile in occasione della Granfondo Why Sport.

Marostica 22.04 3